La parotite acuta epidemica è una patologia infettiva comune, nota con la definizione di orecchioni, che si presenta con un rigonfiamento bilaterale delle ghiandole salivari poste davanti all’orecchio. La malattia, causata da un agente virale della famiglia dei paramixovirus, è molto contagiosa.
La sintomatologia tipica è caratterizzata da febbre e rapido rigonfiamento, tipicamente bilaterale, delle ghiandole parotidi che diventano molto dolenti per la tensione che viene trasmessa dalla ghiandola gonfia alla sua guaina molto poco estensibile. Il trattamento è sintomatico, raramente è necessario l’uso di antibiotici. Sono necessari antiinfiammatori per dominare il dolore ed antipiretici.

La parotite epidemica è una patologia importante poiché il virus può attaccare altri organi:
  • il pancreas, causando una pancreatite con difficoltà a digerire,
  • l’orecchio interno con conseguente sordità neurosensoriale monolaterale,
  • nei maschi i testicoli causando casi di sterilità.

A causa di tali complicazioni, non rarissime, è quindi opportuno eseguire la vaccinazione in età pediatrica.

Chiudi
it_ITItalian
it_ITItalian