PRENOTAZIONI

Contattaci
per prenotare una visita negli studi di VERONA
o DESENZANO DEL GARDA.

Il trattamento soft del naso chiuso

Da alcuni anni è in atto una rivoluzione nel trattamento di un disturbo molto comune e fastidioso che affligge moltissimi pazienti causando serie ripercussioni sulla vita privata e professionale: il naso chiuso.


Questo fastidio può essere causato da diverse patologie, ma una delle più frequenti consiste nella rinopatia cronica ipertrofica detta anche IPERTROFIA DEI TURBINATI.

 






In tale condizione accade  che i turbinati si gonfino a dismisura in maniera permanente diventando un vero e proprio “tappo” per il naso.

Il trattamento medico se adeguato e precoce, può far guarire una parte di pazienti, ma per la maggior parte di essi non è sufficiente.

Fino a qualche anno fa l’unica alternativa restante era la turbinoplastica classica eseguita con tecnica convenzionale in anestesia generale in regime di ricovero.

Con l’avvento dei laser, in particolare e di quello “a diodi” si è sperato che la situazione migliorasse ma le elevate temperature sviluppate durante il trattamento causano un fastidio tale da non consigliare il trattamento in anestesia locale. Oggi noi riserviamo l’uso del laser a situazioni anatomiche particolarmente impegnative che con tale strumento possono essere risolte con un trattamento in anestesia generale, senza l’uso dei tamponi e con la dimissione in giornata.

Grazie alle nuove tecnologie  di RISONANZA QUANTICA MOLECOLARE  e di RADIOFREQUENZA , abbinate ad una tecnica adeguata, siamo oggi in grado di trattare la maggior parte dei pazienti con una sola applicazione, in regime di day surgery, con una procedura praticamente indolore, che dura tra i 15 ed i 20 minuti, dopo la quale il paziente è in perfetta forma e può riprendere la sua vita normale.

Presso la nostra Divisione sono da anni disponibili tutte le tecnologie indicate con le quali abbiamo trattato migliaia di pazienti provenienti da tutta Italia, sviluppando un'esperienza che ci colloca tra i centri di riferimento per il trattamento mini-invasivo del "naso chiuso", esperienza che condividiamo con i colleghi specialisti che seguono i corsi da noi organizzati su tale argomento.