PRENOTAZIONI

Contattaci
per prenotare una visita negli studi di VERONA
o DESENZANO DEL GARDA.

La rinopatia gravidica

 


Si tratta di una patologia tipica degli ultimi mesi di gestazione, caratterizzata da una persistente ostruzione nasale, che aggrava la difficoltà respiratoria della donna, già compromessa dall’elevata pressione addominale e dal sollevamento del diaframma. Il disturbo è legato all’effetto ormonale sui turbinati che ne causa una progressiva congestione.
La sintomatologia è sovrapponibile a quella della  RINOPATIA IPERTROFICA.

TERAPIA
E’ assolutamente sconsigliato l’uso dei comuni decongestionanti che, anche se efficaci nel dare sollievo, possono causare un aumento della contrattilità uterina, effetto indesiderato in tale fase della gestazione.
Si può valutare l’uso di corticosteroidi il cui effetto è tuttavia incerto. Possono essere utili prodotti naturali a base di oli balsamici o di euphorbium.

EVOLUZIONE

Nella maggioranza delle pazienti il disturbo regredisce dopo il parto. In alcune donne la patologia persiste e, se non curata, evolve verso una RINOPATIA IPERTROFICA, che spesso necessita di trattamento chirurgico.